fontana edizioni
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
product
Fontana Edizioni
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
product
In offerta!
Home / Collana Orizzonti aperti / C’era una volta una città

C’era una volta una città

In offerta!

CHF 8,00

Per entrare in questo libro bisogna passare dall'uscita. Uscita, come addio alla città natale, l'ultimo sguardo prima della fine. Uscita, come pannello autostradale, il primo benvenuto nel Paese di arrivo. Per uscire dal libro bisogna invece passare dalle radici. Che non sono nè celebrate nè rifiutate, ma vissute e combattute. Ed è fra l'uscita e le radici che si snocciola, a tratti lenta, a tratti veloce, la narrazione. A cavallo fra mondi e frontiere, fra passato e presente, fra desiderio di libertà e paura dell'ossessione, fra patria e suo rifiuto. "Vivranno dentro di me come in un mondo parallelo", afferma ad un certo punto il protagonista, per negarlo qualche riga più in là.

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g
Dimensioni 16 × 11 cm
Autore

Copertina

Nessuna indicazione

Formato

11x16cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE149

ISBN

978-88-8191-263-6

Pagine

112

Informazioni prodotto

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g
Dimensioni 16 × 11 cm
Autore

Copertina

Nessuna indicazione

Formato

11x16cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE149

ISBN

978-88-8191-263-6

Pagine

112

CHF 8,00

Per entrare in questo libro bisogna passare dall'uscita. Uscita, come addio alla città natale, l'ultimo sguardo prima della fine. Uscita, come pannello autostradale, il primo benvenuto nel Paese di arrivo. Per uscire dal libro bisogna invece passare dalle radici. Che non sono nè celebrate nè rifiutate, ma vissute e combattute. Ed è fra l'uscita e le radici che si snocciola, a tratti lenta, a tratti veloce, la narrazione. A cavallo fra mondi e frontiere, fra passato e presente, fra desiderio di libertà e paura dell'ossessione, fra patria e suo rifiuto. "Vivranno dentro di me come in un mondo parallelo", afferma ad un certo punto il protagonista, per negarlo qualche riga più in là.

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g
Dimensioni 16 × 11 cm
Autore

Copertina

Nessuna indicazione

Formato

11x16cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE149

ISBN

978-88-8191-263-6

Pagine

112

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g
Dimensioni 16 × 11 cm
Autore

Copertina

Nessuna indicazione

Formato

11x16cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE149

ISBN

978-88-8191-263-6

Pagine

112

Descrizione

Per entrare in questo libro bisogna passare dall’uscita. Uscita, come addio alla città natale, l’ultimo sguardo prima della fine. Uscita, come pannello autostradale, il primo benvenuto nel Paese di arrivo. Per uscire dal libro bisogna invece passare dalle radici. Che non sono nè celebrate nè rifiutate, ma vissute e combattute. Ed è fra l’uscita e le radici che si snocciola, a tratti lenta, a tratti veloce, la narrazione. A cavallo fra mondi e frontiere, fra passato e presente, fra desiderio di libertà e paura dell’ossessione, fra patria e suo rifiuto. “Vivranno dentro di me come in un mondo parallelo”, afferma ad un certo punto il protagonista, per negarlo qualche riga più in là.

Cart
  • No products in the cart.