fontana edizioni
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
product
Fontana Edizioni
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
product
In offerta!
Home / Storia / Il mio primo ‘900

Il mio primo ‘900

In offerta!

CHF 14,00

Un paese (Rovio, ma è come dire tutto il Ticino), una storia, un uomo. Questo libro è un viaggio nella memoria che vuol essere un affresco della civiltà contadina del nostro Cantone, con le abitudini, le tradizioni, le feste, il lavoro, l’emigrazione, i giochi, la povera alimentazione, i proverbi e i soprannomi. Il tutto raccontato con la leggerezza e l’amabilità tipiche di Angelo Frigerio, che ci conduce per mano in quel mondo che è stato dei nostri nonni e che ora non abbiamo più modo di conoscere o di ricordare, se non attraverso i Musei della civiltà contadina. Un volume pubblicato in occasione dei 50 anni di radio di Angelo Frigerio, curato da Giuseppe Zois e con contributi di Giorgio Luzzi, Flavio Cotti, Remigio Ratti, Ketty Fusco, Mario Fiori e Edy Pedroni.

Un paese (Rovio, ma è come dire tutto il Ticino), una storia, un uomo. Questo libro è un viaggio nella memoria che vuol essere un affresco della civiltà contadina del nostro Cantone, con le abitudini, le tradizioni, le feste, il lavoro, l'emigrazione, i giochi, la povera alimentazione, i proverbi e i soprannomi. Il tutto raccontato con la leggerezza e l'amabilità tipiche di Angelo Frigerio, che ci conduce per mano in quel mondo che è stato dei nostri nonni e che ora non abbiamo più modo di conoscere o di ricordare, se non attraverso i Musei della civiltà contadina. Un volume pubblicato in occasione dei 50 anni di radio di Angelo Frigerio, curato da Giuseppe Zois e con contributi di Giorgio Luzzi, Flavio Cotti, Remigio Ratti, Ketty Fusco, Mario Fiori e Edy Pedroni.

Informazioni aggiuntive

Peso 600 g
Dimensioni 24 × 17 cm
Autore

Copertina

Semirigida

Formato

17x24cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE081

ISBN

88-8191-176-0

Pagine

128

Informazioni prodotto

Informazioni aggiuntive

Peso 600 g
Dimensioni 24 × 17 cm
Autore

Copertina

Semirigida

Formato

17x24cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE081

ISBN

88-8191-176-0

Pagine

128

CHF 14,00

Un paese (Rovio, ma è come dire tutto il Ticino), una storia, un uomo. Questo libro è un viaggio nella memoria che vuol essere un affresco della civiltà contadina del nostro Cantone, con le abitudini, le tradizioni, le feste, il lavoro, l'emigrazione, i giochi, la povera alimentazione, i proverbi e i soprannomi. Il tutto raccontato con la leggerezza e l'amabilità tipiche di Angelo Frigerio, che ci conduce per mano in quel mondo che è stato dei nostri nonni e che ora non abbiamo più modo di conoscere o di ricordare, se non attraverso i Musei della civiltà contadina. Un volume pubblicato in occasione dei 50 anni di radio di Angelo Frigerio, curato da Giuseppe Zois e con contributi di Giorgio Luzzi, Flavio Cotti, Remigio Ratti, Ketty Fusco, Mario Fiori e Edy Pedroni.

Informazioni aggiuntive

Peso 600 g
Dimensioni 24 × 17 cm
Autore

Copertina

Semirigida

Formato

17x24cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE081

ISBN

88-8191-176-0

Pagine

128

Informazioni aggiuntive

Peso 600 g
Dimensioni 24 × 17 cm
Autore

Copertina

Semirigida

Formato

17x24cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE081

ISBN

88-8191-176-0

Pagine

128

Descrizione

Un paese (Rovio, ma è come dire tutto il Ticino), una storia, un uomo. Questo libro è un viaggio nella memoria che vuol essere un affresco della civiltà contadina del nostro Cantone, con le abitudini, le tradizioni, le feste, il lavoro, l’emigrazione, i giochi, la povera alimentazione, i proverbi e i soprannomi. Il tutto raccontato con la leggerezza e l’amabilità tipiche di Angelo Frigerio, che ci conduce per mano in quel mondo che è stato dei nostri nonni e che ora non abbiamo più modo di conoscere o di ricordare, se non attraverso i Musei della civiltà contadina. Un volume pubblicato in occasione dei 50 anni di radio di Angelo Frigerio, curato da Giuseppe Zois e con contributi di Giorgio Luzzi, Flavio Cotti, Remigio Ratti, Ketty Fusco, Mario Fiori e Edy Pedroni.