fontana edizioni
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
product
Fontana Edizioni
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
product
Home / Narrativa / Quanto sangue italiano nel tango argentino

Quanto sangue italiano nel tango argentino

CHF 48,00

Un libro che vuol rendere omaggio a tutti gli italiani (o persone di lingua italiana) che al tango hanno dato la loro arte. Nel 1951 Pozzi emigra in Argentina per circa sessant'anni nei quali è stato testimone dei cambiamenti politico-economico ' culturali del paese. Nel vasto panorama dei testi sul tango argentino, il libro del ticinese Pozzi si distingue per originalità e completezza.

Informazioni aggiuntive

Peso 1000 g
Dimensioni 24 × 17 cm
Autore

Copertina

Nessuna indicazione

Formato

17x24cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE135

ISBN

978-88-8191-268-1

Pagine

280

Informazioni prodotto

Informazioni aggiuntive

Peso 1000 g
Dimensioni 24 × 17 cm
Autore

Copertina

Nessuna indicazione

Formato

17x24cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE135

ISBN

978-88-8191-268-1

Pagine

280

CHF 48,00

Un libro che vuol rendere omaggio a tutti gli italiani (o persone di lingua italiana) che al tango hanno dato la loro arte. Nel 1951 Pozzi emigra in Argentina per circa sessant'anni nei quali è stato testimone dei cambiamenti politico-economico ' culturali del paese. Nel vasto panorama dei testi sul tango argentino, il libro del ticinese Pozzi si distingue per originalità e completezza.

Informazioni aggiuntive

Peso 1000 g
Dimensioni 24 × 17 cm
Autore

Copertina

Nessuna indicazione

Formato

17x24cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE135

ISBN

978-88-8191-268-1

Pagine

280

Informazioni aggiuntive

Peso 1000 g
Dimensioni 24 × 17 cm
Autore

Copertina

Nessuna indicazione

Formato

17x24cm

Lingua

Italiano

Codice articolo

FE135

ISBN

978-88-8191-268-1

Pagine

280

Descrizione

Un libro che vuol rendere omaggio a tutti gli italiani (o persone di lingua italiana) che al tango hanno dato la loro arte. Nel 1951 Pozzi emigra in Argentina per circa sessant’anni nei quali è stato testimone dei cambiamenti politico-economico ‘ culturali del paese. Nel vasto panorama dei testi sul tango argentino, il libro del ticinese Pozzi si distingue per originalità e completezza.

Cart
  • No products in the cart.